Emergenza Coronavirus

La categoria

16/03/2020

Coronavirus

 

AGGIORNAMENTI

 

Cari cittadini,

oggi sono state emesse le prime quattro ordinanze nei confronti di soggetti che erano rientrati da altre regioni su segnalazione del Dipartimento di Prevenzione dell’Asp. Gli stessi dovranno, quindi, sottoporsi in via cautelativa alla misura della permanenza domiciliare fiduciario/quarantena presso il loro domicilio per un arco temporale di quindici giorni dalla data di arrivo sul territorio comunale, con sorveglianza attiva svolta dal personale Servizio Igiene e Sanità Pubblica, dell’Azienda Sanitaria Provinciale, territorialmente competente.

Onde evitare inutili allarmismi, preciso che i soggetti in questione si erano già regolarmente censiti con la procedura prevista dalla Regione Calabria ed osservavano la prescritta quarantena già di loro spontanea iniziativa.

Analoghi provvedimenti saranno adottati nei prossimi giorni, nei confronti di tutte le persone che saranno specificamente segnalate dal Dipartimento di Prevenzione.

In ogni caso, sarete puntualmente aggiornati sull’evoluzione della crisi in atto e su ogni decisione e iniziativa, con regolarità e tempestività.

Con l’occasione, vi ringrazio per la collaborazione e v’invito, ancora una volta, di restare a casa che è l’unico modo per sconfiggere il virus.

 

Zambrone, 16 marzo 2020

 

Il sindaco

Avv. Corrado Antonio L’Andolina

 

indietro

torna all'inizio del contenuto